Prodotto

Bonifico o addebito diretto: quale metodo di pagamento scegliere?

July 17, 2019 by Qonto Italia
Bonifico o addebito diretto: quale metodo di pagamento scegliere?

Sia i bonifici che gli addebiti diretti consentono di trasferire fondi da un conto ad un altro, ma hanno processi e vantaggi diversi. Non preoccuparti, ti aiuteremo a capire il loro funzionamento e le differenze in modo chiaro!

Gli addebiti diretti

L'addebito diretto è un mezzo di pagamento che consente a terzi (ad esempio a un fornitore) di addebitare direttamente un certo importo dovuto sul conto di una persona o di una società, previa sua autorizzazione. Così come i bonifici, anche gli addebiti diretti possono avvenire una tantum o in maniera ricorrente.

Gli addebiti diretti si dividono in due tipologie: gli addebiti diretti SEPA Core e gli addebiti diretti SEPA tra imprese (B2B).

Gli addebiti diretti SEPA Core

Gli addebiti diretti SEPA Core sono i più comuni, e probabilmente li usi già come privato per l'abbonamento in palestra, le bollette di gas e luce o le spese telefoniche.

Per impostare questo tipo di addebiti è sufficiente fornire il proprio IBAN al creditore, che può così prelevare l'importo dovuto direttamente dal conto debitore.

Gli addebiti diretti SEPA tra imprese (B2B)

Gli addebiti diretti SEPA tra imprese (B2B), come suggerisce il loro stesso nome, riguardano esclusivamente il trasferimento di fondi tra imprese.

Per impostare questo tipo di addebiti è necessario dare l'autorizzazione al prelievo all'impresa creditrice. Come?

  1. Fatti fornire il mandato per addebito diretto SEPA (B2B) dall'impresa interessata.
  2. Firma il documento e caricalo nella sezione Addebiti diretti del tuo account Qonto.

La maggior parte delle banche tradizionali ti chiederebbero di inviare loro il mandato via posta, ma con Qonto è tutto molto più facile e l'intera procedura di addebito, compreso l'invio del mandato, avviene online e istantaneamente. Infatti, come ormai avrai capito, il nostro obiettivo è quello di semplificare tutti i processi legati alla tua gestione finanziaria.

I vantaggi dell'addebito diretto

  • Importi variabili: Gli importi delle tue fatture possono variare da un mese all'altro di qualche euro o anche di pochi centesimi. Per questo motivo, risulta davvero difficile impostare un bonifico ricorrente, ed il rischio è quello di dover pagare la differenza rispetto al costo esatto con un secondo bonifico o di dover essere rimborsati alla fine del mese. Con l'addebito diretto, è il beneficiario a definire l'importo preciso e ad addebitarlo automaticamente sul tuo conto, senza che sia necessario effettuare ulteriori passaggi.
  • Sicurezza: Ti è stato addebitato un importo che non corrisponde al tuo consumo/costo? Nessun problema: a differenza dei bonifici ricorrenti, che non possono essere annullati una volta eseguiti, un qualsiasi addebito diretto SEPA Core può essere contestato.
  • Risparmio di tempo: Una volta che l'addebito diretto è stato impostato, non c'è più bisogno di modificare nulla: potrai pagare bollette e tasse senza dover alzare nemmeno un dito.
  • Previsioni dei flussi di cassa agevolate: Il prelievo viene effettuato dal creditore su base ricorrente, ogni mese alla stessa ora. In questo modo è più facile prevedere e tenere traccia delle proprie spese.
  • Semplicità e velocità: Non c'è bisogno di correre per arrivare in banca durante gli orari di apertura, e nemmeno di consegnare o spedire il mandato di addebito diretto B2B allo sportello della propria filiale bancaria. Infatti, con Qonto, l'addebito diretto viene gestito 100% online e in modo istantaneo, per garantirti maggiore flessibilità e autonomia.
  • Maggiore trasparenza: A prescindere dal piano Qonto che hai selezionato (Solo, Standard o Premium), il costo degli addebiti diretti è incluso, fino al raggiungimento della soglia di prelievi gratuiti inclusi nel piano stesso.

Sebbene gli addebiti diretti avvengano in maniera automatica, è importante rimanere vigili. Assicurati di avere fondi sul tuo conto, in modo che il creditore possa addebitarti il costo dovuto senza difficoltà, e così da evitare qualsiasi penalità. In caso di rifiuto di un addebito diretto, Qonto tenterà di eseguirlo nuovamente dopo 2 giorni lavorativi.

I bonifici

I bonifici bancari sono utilizzati per trasferire denaro da un conto ad un altro e vengono sempre eseguiti dal titolare del primo. Su Qonto, gli amministratori (Admin) del conto sono quindi gli unici a poter effettuare direttamente un bonifico verso un altro conto. Tuttavia, per favorire collaborazione e flessibilità all'interno del team, esiste la possibilità per i Collaboratori di impostare il bonifico e richiederne l'approvazione all'Admin. In questo modo, è possibile massimizzare tanto il coinvolgimento e l'autonomia dei singoli dipendenti quanto il controllo e la sicurezza del titolare del conto.

Pianificato, una tantum o ricorrente: puoi decidere liberamente quando e come eseguire un bonifico. Inoltre, Qonto ti offre l'opzione di effettuare bonifici multipli in una volta sola! Devi pagare lo stipendio di tutti i tuoi dipendenti? O un bonus aziendale? Puoi farlo in modo semplice e veloce impostando in pochi clic un bonifico multiplo.

Un'altra buona notizia per gli imprenditori internazionali: è possibile avviare bonifici in 18 valute estere!

Per tenere traccia di tutti i movimenti e, soprattutto, delle relative causali, il nostro consiglio è di allegare anche ai bonifici i rispettivi giustificativi: le fatture, i contratti o le ricevute possono essere caricati nel momento stesso in cui inserisci i dati del bonifico. Così anche il lavoro del commercialista sarà molto più facile!

I vantaggi del bonifico

  • Movimenti istantanei: I tuoi fornitori sono clienti Qonto? Allora i pagamenti tramite bonifico sono la scelta ideale: i bonifici tra due conti Qonto sono gratuiti (non vengono conteggiati nel numero massimo consentito dal tuo piano) e istantanei!
  • Pagamenti multipli: La fine del mese è arrivata, ma non significa che devi spendere le giornate a impostare il pagamento di ogni singolo stipendio! Con Qonto ti basta effettuare un unico bonifico multiplo per versarlo a tutti i dipendenti in una sola volta.
  • Maggiore collaborazione: Tutti i tuoi dipendenti con un accesso al conto come Collaboratore hanno la possibilità di inviarti richieste di bonifico, per pagare i costi relativi alla loro attività, fornendoti direttamente i dati del beneficiario e il giustificativo delle spese. Tutto ciò che devi fare è decidere se approvare o rifiutare il pagamento. Questo sì che si chiama lavoro di squadra!

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: