Prodotto

Il bonifico multiplo, un espediente per guadagnare tempo prezioso

December 10, 2019 by Qonto Italia
Bonifico multiplo

Una delle operazioni finanziarie che ogni giorno ruba tempo prezioso al tuo business è senza dubbio l'inserimento dei bonifici bancari, una mansione indispensabile che richiede attenzione e concentrazione. Quando i bonifici da effettuare sono numerosi, non è infatti raro che per stanchezza o ripetitività si inseriscano erroneamente i dati finalizzati all'esecuzione di ogni singola transazione. Per far fronte a questi inconvenienti, Qonto ti consente di creare bonifici multipli.

Tramite questi ultimi puoi effettuare contemporaneamente un'unica transazione contenente più bonifici. Puoi realizzare, ad esempio, tutti i tuoi pagamenti lavorativi insieme o inviare lo stipendio a tutti i tuoi dipendenti una volta al mese tramite un unico bonifico. Come eseguire più bonifici contemporaneamente tramite un bonifico multiplo? Basta raccogliere tutte le informazioni e i dati in un unico file!

Sebbene il bonifico multiplo sia una funzionalità esistente ormai da tempo, spesso è indispensabile affidarsi a strumenti di contabilità o di pagamento per poterlo realizzare. Qonto, al contrario, semplifica la realizzazione di questa operazione e la rende non solo veloce, ma anche intuitiva. Basta infatti creare dei file .CSV o XML nei quali inserire i dati indispensabili per l'esecuzione di tutte le transazioni contenute nel bonifico. In questo modo, tramite un'unica transazione, puoi effettuare 200 bonifici contemporaneamente

Qonto trasforma il bonifico multiplo in una normale e semplice transazione

Per realizzare un bonifico multiplo con Qonto non devi fare altro che accedere alla sezione Bonifici della tua app e cliccare su Inserisci un bonifico. Sullo schermo compariranno tre differenti tipologie di bonifico, tra cui il bonifico multiplo: potrai scegliere quest'ultimo selezionandolo e cliccando sopra il pulsare Inserisci un nuovo bonifico multiplo. A questo punto dovrai raccogliere i dati in un unico file e caricare quest'ultimo sulla tua app Qonto.

XML o formato .CSV? Scegli il file più adatto alle tue esigenze!

Se lavori quotidianamente con strumenti di pagamento o di contabilità, ti consigliamo di scegliere un file in formato XML. Quest'ultimo deve essere conforme alla norma ISO 20022, uno standard riguardante i dati appartenenti a banche e istituti finanziari. 

Nonostante sia un formato molto comune, non tutte le realtà lavorative adottano strumenti per gestire la contabilità e i pagamenti aziendali. Per questo Qonto offre anche la possibilità di raccogliere tutti i dati necessari per l'esecuzione di un bonifico multiplo in un file .CSV, un formato più accessibile che può essere esportato direttamente da Excel

Sta a te scegliere il tipo di file più adatto alle tue esigenze e a quelle del tuo business!

Dedica qualche minuto e un pò di attenzione alla creazione del tuo file

Qualora tu dovessi scegliere un file XML, ti basteranno pochi secondi per avere tutto ciò di cui hai bisogno. Il tuo strumento di contabilità o di pagamento estrae direttamente le informazioni inerenti a tutte le operazioni che dovrai eseguire. Devi solo recuperare il file XML di riferimento e controllare che il formato sia quello giusto. 

La gestione del file .CSV richiede, invece, un po' più di tempo e di lavoro. Ma, per rendere questo processo rapido e semplice, Qonto ha preparato un modello che puoi consultare e scaricare direttamente dalla tua app. Il modello contiene i riferimenti a tutte le informazioni che devi inserire e compilare per effettuare il bonifico: il nome del beneficiario, l'IBAN, l'importo, la valuta e la causale del pagamento. I dati sono definiti da colonne e ogni linea corrisponde ad un'operazione. Affinché il bonifico multiplo vada a buon fine e non ci siano errori, ti consigliamo di compilare con attenzione il il file .CSV. 

Quando il tuo file è pronto, non dovrai fare altro che trascinarlo nella relativa casella tratteggiata presente nella tua app o selezionarlo direttamente dal tuo pc.

Chi effettua gli ulteriori controlli di sicurezza?

Una volta che il documento è stato caricato sulla tua app Qonto, spetta a noi effettuare ulteriori controlli. Ci assicuriamo - ad esempio - che i tuoi file siano completati correttamente, che non ci siano più di 200 bonifici nello stesso documento, che ogni singola transazione sia in euro e che tutti gli IBAN inseriti facciano parte della zona SEPA. Qualora dovessimo riscontrare un'anomalia, visualizzerai un messaggio e ti comunicheremo la natura dell'errore. Al contrario, se il tuo bonifico multiplo dovesse essere corretto, vedrai apparire la transazione all'interno della tua app.  

Assicurati che tutto sia corretto

A questo punto, per semplificare la gestione dei tuoi pagamenti, puoi scegliere di programmare e organizzare i tuoi bonifici multipli

Ti suggeriamo solo di prenderti un po' di tempo per dare un'ultima occhiata alle transazioni e ai dati inseriti. Prima di confermare il bonifico multiplo, assicurati che ogni importo corrisponda al giusto beneficiario. 

Se dovessi scoprire un errore o una dimenticanza, non preoccuparti: non devi annullare tutte le singole transazioni contenute nel tuo bonifico multiplo! Puoi tornare indietro alla sezione Bonifici e annullare la singola transazione in questione, senza intaccare le altre. 

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: