Prodotto

Due consigli per aiutarti a scegliere tra la carta One e la carta Plus

January 10, 2020 by Qonto Italia
Due consigli per aiutarti a scegliere tra la carta One Card e la carta Plus

Scegliere i servizi che si adattano ai propri bisogni professionali non è sempre facile: per questo abbiamo deciso di aiutarti a capire quale tra la carta Plus e la carta One risponde al meglio alle tue esigenze aziendali. Per effettuare una scelta vantaggiosa, è importante conoscere sia le caratteristiche e le differenze tra le due carte Qonto che i bisogni della tua impresa.

Consiglio n.1: stimare le spese e i prelievi quotidiani

Una delle due principali differenze tra la carta One e la carta Plus riguarda l'importo massimo mensile dei tuoi pagamenti e dei tuoi prelievi. Con la carta One è infatti possibile spendere fino a 20.000 euro e prelevare fino a 1.000 euro ogni 30 giorni. Queste caratteristiche rendono la carta One adatta alle esigenze di tutti i nostri utenti che limitano le loro spese a pagamenti non ingenti, come pranzi di lavoro o trasferte saltuarie.

Se invece hai bisogno di una carta aziendale che ti garantisca una maggiore flessibilità e che ti permetta di effettuare spese consistenti - come l'acquisto di attrezzature professionali - o di pagare grandi somme di denaro, le caratteristiche della carta One possono risultare restrittive. 

Per questo è nata la carta Plus, una carta che ti consente di raddoppiare l'importo massimo mensile dei tuoi pagamenti e dei tuoi prelievi. Con la carta Plus puoi infatti spendere fino a 40.000 euro e ritirare fino a 2.000 euro ogni 30 giorni, beneficiando così di una flessibilità quotidiana senza limiti.

La carta Qonto più adatta alle tue esigenze

Per poter scegliere in modo consapevole tra la carta Plus e la carta One o per capire se la tua carta attuale risponde alle tue esigenze, devi necessariamente stimare le spese aziendali mensili. Si tratta di una valutazione non sempre facile da fare che può diventare semplice, intuitiva e accurata grazie a Qonto: se sei titolare di una carta Qonto, ti basta accedere alla tua app per selezionare e visualizzare tutti i pagamenti effettuati nei mesi precedenti. 

Consiglio n.2: definire gli obiettivi del tuo business

Un'altra importante differenza tra la carta One e la carta Plus riguarda i pagamenti all'estero e le assicurazioni per le trasferte di lavoro. Stiamo puntando sullo sviluppo europeo di Qonto e sappiamo quanto sia importante sostenere la crescita internazionale di un'impresa: proprio per questo abbiamo ideato la carta Plus. Se la tua attività lavorativa richiede un numero elevato di trasferte e il tuo obiettivo è quello di internazionalizzare il tuo business, allora la carta Plus è la soluzione più adatta alle tue esigenze. 

La carta Plus è infatti pensata per tutti i clienti Qonto che si servono della carta aziendale anche all'estero: abbiamo infatti ridotto le commissioni per i pagamenti in valuta estera e ampliato la copertura assicurativa sui viaggi in caso di ritardi aerei, bagagli smarriti o danneggiati. 

La carta Plus accompagna e incentiva la crescita internazionale del tuo business, garantendoti maggiore flessibilità e libertà di gestione

Le similitudini tra la carta One e la carta Plus

Sebbene ci siano delle differenze tra la carta One e la carta Plus, molte sono le funzionalità che accomunano le due carte e che sono disponibili per tutti i titolari di una carta Qonto. Si tratta di dettagli e caratteristiche che rendono unica l'esperienza bancaria offerta da Qonto e che semplificano la gestione finanziaria e contabile della tua impresa. 

Sia la carta Plus che la carta One ti consentono infatti di: 

  • Bloccare e sbloccare la tua carta con un clic.
  • Personalizzare il tuo codice PIN.
  • Impostare la tua carta in tempo reale in base alle tue esigenze, così da poter tenere sempre sotto controllo le spese dei tuoi dipendenti.
  • Approfittare del sistema 3D Secure per tutelare i tuoi pagamenti online.

Se hai ancora qualche dubbio e non sai quale delle due carte Qonto si adatta al meglio alle tue esigenze, non esitare a contattare il nostro servizio clienti: saprà guidarti e ti aiuterà a superare l'indecisione. 

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: