Prodotto

Come favorire il lavoro in team con le richieste di bonifico

August 20, 2019 by Qonto Italia
Come favorire il lavoro in team con le richieste di bonifico

Noi di Qonto siamo convinti che il team rappresenti la principale risorsa di un’impresa e che ciascun membro contribuisca al suo successo. 

I feedback dei nostri utenti, così come la nostra esperienza diretta in Qonto, ci hanno portato a riflettere sulla gestione dei pagamenti tramite bonifico e sulle possibilità di migliorarla agevolando il lavoro di squadra. In ogni impresa, l’esigenza di effettuare dei bonifici (occasionali o con cadenza regolare) è comune a diversi membri del team, ma molto spesso la persona incaricata di raccogliere e verificare i documenti fiscali e contabili è una sola. Questa stessa persona deve inoltre inserire e confermare le richieste di bonifico di tutto il team. 

Con Qonto le cose cambiano! Grazie alla funzionalità Richieste, accessibile alle imprese che dispongono di un piano Premium, è possibile delegare l’inserimento dei bonifici ai propri collaboratori, senza perdere comunque il controllo sulle spese dell’impresa.

Risparmia tempo prezioso: delega l’inserimento di bonifici ai tuoi collaboratori

Grazie alla funzionalità Richieste, i tuoi collaboratori possono inserire delle richieste di bonifico direttamente dall’interfaccia Qonto. Una volta effettuata la domanda, il bonifico in questione rimane in sospeso fino alla tua approvazione. 

Il membro del tuo team che ha eseguito la richiesta avrà inoltre la possibilità di sollecitare l’esecuzione del bonifico in pochi clic, senza bisogno di inviare email o di confrontarsi con te di persona. In questo modo, potrai delegare l’inserimento delle informazioni relative ai bonifici al tuo team, risparmiando moltissimo tempo.

Mantieni il controllo sulle tue finanze

Ogni richiesta di bonifico creata deve essere approvata dal titolare o da un Admin del conto Qonto. Grazie a questo sistema di convalida, puoi offrire una maggiore autonomia ai tuoi collaboratori e, allo stesso tempo, mantenere sempre il controllo sulle spese dell’impresa.

Come funzionano le richieste di bonifico su Qonto?

Ecco i passaggi che permettono di sfruttare la funzionalità Richieste di Qonto per favorire il lavoro in team all'interno della tua impresa:

  1. Ogni Collaboratore ha la possibilità di effettuare una richiesta di bonifico dalla sezione Richieste della sua interfaccia Qonto, inserendo tutte le informazioni necessarie per la sua esecuzione e allegando un eventuale giustificativo (ad esempio la relativa fattura). Se dopo aver effettuato una richiesta, ci si rende conto di un errore o si vuole effettuare una modifica, è possibile annullarla.
  2. La richiesta di bonifico viene in seguito trasmessa agli Admin del conto Qonto, che ricevono una notifica via email.
  3. La richiesta di bonifico inserita rimane in sospeso fino alla convalida da parte di uno degli Admin del conto. 
  4. Gli Admin possono consultare i dettagli della richiesta di bonifico e la relativa motivazione prima di decidere se approvarla o rifiutarla. Nel secondo caso, è possibile inserire un commento per motivare il rifiuto.

Come utilizziamo la funzionalità Richieste in Qonto?

In Qonto utilizziamo moltissimo la funzionalità Richieste. Ogni Collaboratore può inserire delle richieste di bonifico che saranno poi validate da uno degli Admin del conto.

Ecco un esempio. Supponiamo che Gabrielle, la nostra Communication Manager, stia organizzando un evento nella nostra sede, durante il quale vuole distribuire dei gadget ai partecipanti.

Gabrielle effettuerà quindi una richiesta di bonifico per pagare il fornitore di gadget. Dopo aver inserito le informazioni del beneficiario e aggiunto un commento con la motivazione della richiesta, questa verrà immediatamente trasferita all’Admin del conto Qonto. Quest’ultimo potrà controllare la giustificazione della richiesta, che, una volta approvata, permetterà l'esecuzione del bonifico.

La funzionalità Richieste offre una grande autonomia ai team e favorisce la collaborazione tra manager/dirigenti e collaboratori. Infatti, nell'esempio qui sopra, Gabrielle realizza l'intero processo in modo indipendente, a partire dall’ordine dei gadget al fornitore fino all’inserimento del bonifico per il pagamento. Ciò consente un enorme risparmio di tempo per l’Admin del conto, che:

  • non deve più raccogliere le fatture dei singoli membri del team;
  • non deve più inserire manualmente le coordinate bancarie di tutti i beneficiari;
  • non deve più essere lui ad inserire gli ordini di bonifico.

E tu come utilizzi/utilizzerai la funzionalità Richieste?

Ti potrebbero interessare anche questi articoli: